Sunday, 21 February 2010

Un italiano a Londra

Banca:
Aprire un conto in banca è un casino in Inghilterra. Ti chiedono una "proof of address" che è in genere difficile da avere se sei appena arrivato in città.
Se il tuo datore di lavoro ti fornisce una lettera di raccomandazione è molto più facile. Le banche consigliate sono CITI e HSBC. Io ho un contro HSBC perché era la banca della mia ragazza e forse ci sono piu' filiali in giro.


Proof of address
In inghilterra non esiste l'anagrafe e pertanto, per fare qualsiasi cosa ti viene richiesta una "proof of address". In genere va bene o un estratto conto della banca oppure una bolletta del telefono o dell'elettricità (Non basta il passaporto). La cosa si fa interessante quando per avere un conto in banca ti chiedono una proof of address che ancora non hai... (Vedi sezione su come aprire il conto in banca, è la chiave di tutto)


Cellulare
In generale, la copertura cellulare a Londra è pessima, probabilmente dovuto al numero elevato di persone.
Io ho un ricaricabile O2, che credo abbia una copertura migliore rispetto a Vodafone (Poi anche farti un mensile di circa 17.5 pounds che comprende un bel po di minuti di chiamate e internet illimitato).
Nel caso optassi per 02, vai sul sito che ha pacchetti più convenienti rispetto ai negozi.


In metro non c'è copertura cellulare!!


Trasporti pubblici
Autobus e metro non mancano mai (a parte dopo mezzanotte!!). Il sito ufficiale per i transporti londinesi è TFL. Alcune metro sono chiuse per lavori durante il week-end quindi ti conviene controllare prima di pianificare.


La Oyster è una tessera con un chip rfid e ti garantisce la tariffa migliore.
La puoi caricare (top-up) e poi ti scala in base alla lunghezza del viaggio oppure la puoi caricare con un abbonamento di 1,3,7 giornioppure mensile/annuale
La Oyster e' gratuita se acquisti almeno un settimanale oppure costa 3 pound di cauzione.
Ah, l'abbonamento e' in base alle zone. Ti serve almeno zona 1 e 2 = circa 100 gbp al mese


Casa
Cercare casa a Londra è probabilmente la cosa più difficile. Io spendo 260 pounds a settimana per qualcosa che definisco "catapecchia". Gli standard sono generalmente molto bassi e sfido a trovare qualsiasi lusso come doppio bagno, lavastoviglie, parquet.
Io abito a West Kensington, una quartiere di Hammersmith molto molto comodo dal punto di vista delle comunicazioni visto che ci sono molte metro tra cui la District Line diretta per Vittoria e la Picadilly Line per Heathrow. Non è una zona che mi inspira particolarmente ma nello stesso tempo è molto comoda
Affidati ad una agenzia di relocation se puoi oppure datti da fare su siti come globrix.com o gumtree se vuoi affidare una stanza in un appartamento condiviso.


Attenzione agli "estate agents", sono degli sciacalli! Io ho avuto particolari brutte esperienze e invito tutti a diffidare di Barnard Marcus. Assicurati di avere TUTTO per iscritto e soprattutto di controllare l'appartamento per bene prima di firmare il contratto. Una volta che sei entrato è molto ma molto difficile fare in modo che le clausole sia rispettate. Leggi attentamente questo post per evitare sorprese.

No comments:

Post a Comment